Chi siamo

I Fondatori

Mare, Sole e Cultura nasce nel 1993 da un’idea di Salvatore Attanasio, all’epoca Sindaco del Comune di Positano, ed Enzo D’Elia, fondatore dell’Agenzia Letteraria Delia. 
Sono gli anni a ridosso della prima Guerra del Golfo, il settore turistico è segnato da una profonda crisi economica, ed anche Positano, da sempre meta privilegiata di una élite di viaggiatori provenienti da tutto il mondo, non resta immune al calo di prenotazioni con conseguenti gravi disagi per gli albergatori del territorio.
Salvatore Attanasio però, insieme alla sorella Virginia, è alla guida de “Il San Pietro”, una delle strutture alberghiere più esclusive e rinomate della Costiera Amalfitana, ed ha particolarmente a cuore le sorti del turismo locale. 
Memore dei fasti della dolce vita positanese, che aveva visto questa splendida perla del Mediterraneo ospitare le vacanze di personaggi del jet-set internazionale, Salvatore Attanasio era fermamente convinto che catalizzare l’attenzione su Positano, ospitando illustri esponenti del panorama culturale mondiale, avrebbe contribuito a risollevare Positano rendendola una delle principali mete per il turismo culturale.
Da questa intuizione ha preso forma: Positano Mare, Sole e Cultura la rassegna letteraria che da oltre vent’anni continua a caratterizzare le estati positanesi.
A confermare ulteriormente quanto sia stata importante l’intuizione di Salvatore Attanasio, è l’inclusione di Positano tra le Città del Libro, il progetto sostenuto dal Centro per il Libro e la Lettura, dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura e dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani.
Questa sinergia, ha dato vita ad un importante processo di collaborazione tra i festival e gli eventi legati al libro e alla cultura editoriale, con l’obiettivo di creare un modello di sviluppo che favorisca la ripresa culturale del nostro Paese attraverso la promozione della lettura.

Edizione 2017

Sponsor

Partner Istituzionali

Iscrizione Newsletter